Lo Spirito Collettivo ritorna in acqua, con un invito a salpare

Primo piano dei dettagli della barca composta da 1200 oggetti in legno tra cui appendiabiti e chiave inglese

Spirito collettivo, il progetto artistico olimpico costruito nel 2012, offre una serie di pacchetti di abbonamento per consentirgli di continuare il suo viaggio. Acquistata nel marzo 2023 da Universal Yachting – che ora funge da tutore dell'impresa no-profit – la barca è stata rimessa in acqua ed è pronta a portare le persone a navigare.

Barca composta da 1200 oggetti in legno calata nel molo del porto turistico mentre l'uomo sta sul ponte. Collective Spirit era un progetto artistico olimpico.

Si tratta di un Yacht a vela da 30 piedi perfettamente funzionante, costruito con 1200 oggetti di cimeli in legno donati da persone tra cui giocattoli per bambini, kit sportivo in legno, un pezzo di chitarra di Jimi Hendrix e sezioni di navi dalle barche a vela di famiglia al Mary Rose e l' Royal Yacht Britannia.

Barca composta da 1200 pezzi in legno imbracati. Collective Spirit era un progetto artistico olimpico.

La storia dietro ogni pezzo è stata documentata ed è diventata parte del tessuto della barca come parte di una collaborazione artistica con il Lone Twin Boat Project, finanziato dall'Arts Council. Progettato da Simon Rodgers, lo yacht è stato realizzato a Emsworth con la guida del velista olimpico locale Mark Covell.

Sebbene ammirato artisticamente sin dal suo lancio, Spirito collettivo è stato coinvolto in alcuni progetti comunitari ed è stato visto nei festival nel Regno Unito e all'estero, sfortunatamente non ha mai pienamente realizzato il suo pieno potenziale a galla. . . offrendo opportunità alle persone di sperimentarlo sull’acqua.

Uno degli obiettivi del progetto è sempre stato quello di creare un'eredità, molto tempo dopo la fine dei Giochi Olimpici, e ora sono disponibili pacchetti di abbonamento per renderlo realtà. Un'opportunità sono i giorni di navigazione con skipper, per un massimo di cinque persone. Quelli partono da Mercury Yacht Harbour sul fiume Hamble nel Solent.

Spirito collettivo in mare con un gruppo di marinai che si godono la brezza

Ci sono vari pacchetti di abbonamento, che consentono alle parti interessate di partecipare sia dentro che fuori dall'acqua. Amici di Spirito collettivo avrà l'opportunità di navigare sullo yacht.

Per coloro che preferiscono non navigare ma desiderano comunque contribuire, Universal Yachting prevede di ospitare vari eventi sociali durante tutto l'anno, invitando le persone a partecipare a Spirito collettivola cura e la manutenzione.

La barca composta da 1200 oggetti in legno si trova nell'ormeggio marino. Collective Spirit era un progetto artistico olimpico.

I commenti sono chiusi.

Questa pagina è stata tradotta dall'inglese da GTranslate. L'articolo originale è stato scritto e/o modificato dal team MIN con sede nel Regno Unito.

Salta al contenuto