La startup di charter Floatist si espande nel settore dei superyacht

La società di software per la gestione della flotta Floatist ha introdotto una nuova funzionalità chiamata "Extra" nella sua piattaforma. Questa aggiunta migliora la funzionalità della piattaforma man mano che si espande nel settore dei superyacht, a seguito di ricerche di mercato e feedback positivo da parte dell'equipaggio dello yacht e capitani al Palma International Boat Show nell'aprile 2024.

Fondato nel 2022, il software di gestione della flotta SaaS di Floatist è andato sempre più rafforzandosi a livello operativo, introducendo nuovi membri del team ed espandendosi in nuovi territori. Progettato per risolvere le sfide operative che devono affrontare gli operatori di flotte e le società di noleggio di yacht Piattaforma flottante incorpora elementi come sistemi di check-in e check-out automatici per clienti e acquirenti, nonché uno strumento per la pianificazione e il monitoraggio della manutenzione della barca.

Presentazione degli "Extra"

Molti clienti charter fanno richieste dell'ultimo minuto o necessitano di articoli aggiuntivi in ​​anticipo, come boccagli e asciugamani extra. In risposta, Floatist ha introdotto "Extra" nell'app. Questa funzione consente ai clienti di richiedere vari articoli, dai paddleboard ai trasferimenti aeroportuali, con settimane di anticipo. Ciò garantisce che tutte le esigenze siano soddisfatte in anticipo e aiuta le società di charter a monitorare facilmente i costi.

Espansione nel mercato dei superyacht

Secondo Floatist, mentre l’industria della nautica da diporto sta abbracciando lentamente ma inesorabilmente la digitalizzazione, molti superyacht operativi si affidano ancora a metodi obsoleti per gestire i charter e tenere traccia delle richieste, delle date e dei costi dei clienti. Al Palma International Boat Show, Floatist ha condotto una ricerca di mercato con l’equipaggio di superyacht e ha scoperto che l’industria richiede processi tecnologici migliorati che possano far risparmiare tempo prezioso a bordo.

La co-fondatrice di Floatist, Cindy Allis, afferma: “La maggior parte degli ingegneri di superyacht si affida ancora a fogli di calcolo o software obsoleti, difficili da utilizzare e su cui collaborare. Quando si uniscono membri nuovi o temporanei dell'equipaggio, spesso trovano i fogli di calcolo ereditati poco chiari e difficili da navigare. Abbiamo confermato che la nostra soluzione è altamente applicabile agli yacht più grandi e abbiamo già i primi utenti in questo segmento che utilizzano con successo Floatist”.

Floatist afferma che sta colmando questa lacuna del mercato offrendo un'app mobile facile da usare, moderna e veloce. A differenza di altre aziende che richiedono al personale di configurare autonomamente il software, Floatist gestisce l'intero processo di configurazione. Questa differenza è fondamentale, poiché garantisce che il software sia pronto per l'uso immediatamente, senza la barriera comune di una configurazione che richiede molto tempo.

Lavoro in primo piano

Responsabile dello sviluppo aziendale OEM nel Regno Unito

Southampton (ibrido)

Vetus è alla ricerca di un responsabile dello sviluppo aziendale OEM dinamico e altamente motivato da inserire nel suo team nel Regno Unito. In questo ruolo fondamentale, sarai responsabile della preparazione e dell'implementazione di un piano account completo, volto a raggiungere ambiziosi obiettivi di vendita e marketing.

Descrizione completa del lavoro »

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questa pagina è stata tradotta dall'inglese da GTranslate. L'articolo originale è stato scritto e/o modificato dal team MIN con sede nel Regno Unito.

Salta al contenuto